Indusil*Orale Gtt 30 Mg + Flacone 15 Ml

Venditore
RECORDATI SPA
Prezzo di listino
€8,10
Prezzo scontato
€8,10
Prezzo di listino
€8,10
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione.

DENOMINAZIONE
INDUSIL 30 MG POLVERE E SOLVENTE PER SOLUZIONE ORALE.

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Vitamina B12; antianemico.

PRINCIPI ATTIVI
Cobamamide.

ECCIPIENTI
Flacone polvere: mannite. Flacone solvente: benzalconio cloruro; acquadepurata.

INDICAZIONI
In tutti i casi di carenza di vitamina B12 per aumentata richiesta e ridotto apporto dietetico.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Ipersensibilita' al principio attivo, ad altre sostanze dalla struttura chimica simile a cobamamide (in particolare cianocobalamina, idroxocobalamina, etiocobalamina) o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati.

POSOLOGIA
Adulti: 10-20 gocce 2-3 volte al giorno (10 gocce = 1 mg). Popolazionepediatrica: 10 gocce 2-3 volte al giorno. Non superare le dosi consigliate. Modo di somministrazione: le gocce possono eventualmente essereaggiunte ad acqua o latte ed altro liquido, immediatamente prima della somministrazione e senza che ne venga modificato il sapore.

CONSERVAZIONE
La soluzione ricostituita deve essere conservata a temperatura inferiore a 25 gradi C nella confezione originale per proteggere il medicinale dalla luce. Il periodo di validita' della soluzione ricostituita e'di 30 giorni.

AVVERTENZE
I prodotti contenenti cobamamide non dovrebbero essere somministrati asoggetti anemici se non sulla base di indagini volte a stabilire l'esatta natura dell'anemia. Una somministrazione non mirata del prodottopuo' condurre ad errori diagnostici. Il trattamento degli stati anemici va condotto sotto controllo ematologico. Data la particolare labilita' e fotosensibilita' della cobamamide l'eventuale soluzione del prodotto in liquidi o la sua miscelazione in altri alimenti deve avvenire immediatamente prima del momento della somministrazione.

INTERAZIONI
Non sono stati effettuati studi di interazione. Non sono note interazioni con altri farmaci.

EFFETTI INDESIDERATI
L'impiego di cobamamide, puo' raramente essere seguito da reazioni generali d'ipersensibilita' (febbre, ipotensione, eruzioni cutanee, anafilassi). La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale e' importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Gli studi sugli animali non mostrano una tossicita' riproduttiva. L'uso del farmaco durante la gravidanza puo' essere considerato, purche' vengano rispettate le normali dosi terapeutiche e sussista realmente l'indicazione medica al trattamento.